L’Aurora

La testimonianza che vi proponiamo oggi non riguarda propriamente un’adozione ma è la storia di una donna che ha deciso di non abortire e crescere la sua bambina. Abbiamo deciso […]

IL DONO

Siamo a dicembre e per le strade già si percepisce il clima natalizio: luci, addobbi, panettoni e….Regali! Mai come in questo periodo si fanno regali ma troppo spesso ci si […]

Se questo è un bambino…

Oggi è la Giornata Mondiale per i diritti dell’Infanzia e in giro per il web la discussione si concentra solo sui paesi mediorientali e africani mentre nessuno si interroga se […]

Aborto “sostenibile”

I bambini che subiscono operazioni intrauterine, alla loro nascita, non presentano cicatrici. Da pochi anni vengono praticate su feti non ancora nati delle operazioni, dette intrauterine. I ricercatori dell’Università di […]

Aborto e 194 #1

Il compianto professor Mario Palmaro e i suoi scritti, non lo nascondiamo, sono la stella polare che illumina e indirizza il cammino formativo degli Universitari per la Vita. In tal […]

Eroi e sorrisi “imperfetti”

È facile dire frasi fatte e aforismi davanti alla vita che spesso è dura, ma è anche vero che proprio essi, involontariamente, in un mondo in cui la cinica autodeterminazione […]

Un eroe pro vita

Il nome di Mario Palmaro è indimenticabile per l’esempio ed il coraggio che ha dimostrato nella battaglia pro vita. La sua era una linea senza compromessi ed eccezioni, una linea […]

La regalità a servizio della vita

L’esito referendario italico del 1946 ha celebrato la sconfitta dell’istituzione monarchica nel Belpaese, scaturendo una fin troppo acrimoniosa avversione dei più verso la regalità, ma storicamente molte corone europee si […]

Io,Atea e Pro-life.

Ebbene si! Un Ateo può essere Pro-life. La notizia è sconvolgente, lo so, sopratutto di questi tempi in cui la società ci ha voluto far credere che la difesa della […]

La preghiera che salva vite

I 40 days for Life sono una realtà nata negli Stati Uniti che ha salvato in tutto il mondo migliaia di bambini, ha fatto chiudere centinaia di cliniche abortiste e […]

Nuovo Anno Accademico formato UpV

Oggi è ufficialmente iniziato il nuovo Anno Accademico. Oltre ad avere sicuramente tanto entusiasmo e desiderio di tornare nei nostri Atenei per studiare ed apprendere sempre di più, sarà questo […]

GIORNATA PER L’ABORTO SICURO, per chi?

Personalmente mi aspetto che a breve si celebri la “Giornata per il furto tranquillo e pacato”, la “Giornata dello stalker galante” oppure  la “Giornata della distribuzione conviviale di droga ” […]

Non siamo nati per stare a guardare

HOME  › ATTUALITÀ ›  La battaglia per la Vita ha da oggi anche negli atenei e tra i giovani i suoi convinti sostenitori. Gli “Universitari per la Vita” sono nati a […]

Generazione UpV

Cosa significa essere pro-life per un universitario? Ma, anzitutto, oggi un giovane, ancorché universitario, può essere pro-life? Noi Universitari per la Vita crediamo che sì, è possibile essere studenti universitari […]

L’impegno dei giovani pro life

La Buona Notizia che in Italia, a Roma, si è formato un gruppo di giovani “Universitari per la Vita” l’abbiamo già data. Abbiamo anche detto che quest’anno hanno aderito ai 40 Giorni per la Vita, la catena di […]

Gianna Jessen alla Marcia per la Vita

Gli “Universitari per la Vita” sono un gruppo composto da giovani studenti che si adoperano per testimoniare una cultura della vita, in opposizione al diffuso nichilismo portatore di quella “cultura […]

Lettera alla CEDU per Charlie Gard

Abbiamo volentieri sottoscritto la lettera che gli Universitari per la Vita hanno inviato al presidente della Cedu, a proposito di Charlie Gard, condannato a morte dalla Corte Europea dei “Diritti” dell’Uomo. Lasciamo la […]

ESSERE VOCE DEI SENZA VOCE

Gli Universitari per la Vita sono un gruppo di  studenti pro life, che diffondono la cultura della vita all’interno dei propri atenei. Dice Davide Bereit, di 40 Giorni per la Vita, “ Mai sottovalutare l’azione di […]

Charlie uno di noi

Venerdì 7 Luglio ore 19.00, è questo l’orario dell’appuntamento per poter esclamare a gran voce il proprio “sì” alla vita manifestando la vicinanza alla situazione critica del piccolo Charlie Gard, […]