Un’infermiera californiana si prende cura di un bambino prematuro 28 anni fa; adesso lui è un medico nel suo ospedale

Palo Alto, Calif. – Un’infermiera all’ospedale pediatrico Lucille Packard a Palo Alto in California ha incontrato un bambino di cui si era presa cura decine di anni prima in un’unità intensiva di cura neonatale. Ora lui è un medico con cui lei lavora.

Vilma Wong è un’infermiera neonatale a cui il nome del nuovo pediatra dell’ospedale suonava familiare, così ha cominciato a fargli delle domande.

“Il suo cognome mi suonava molto famigliare”, ha detto la Wong in un intervista a Mercury News. “Ho continuato a chiedergli di dove fosse e mi ha riferito che veniva da San Jose, California e che di fatto nacque prematuro nel nostro ospedale. Mi sono insospettita molto perché ricordavo di essere stata infermiera primaria per un bambino con lo stesso cognome.”

Per confermare il suo sospetto, gli ha chiesto se suo padre fosse un poliziotto.

“C’è stato un grande silenzio”, ha affermato, “e subito dopo mi ha chiesto se mi chiamassi Vilma”.

É uscito fuori che lei si era presa cura di Brandon Seminatore per un mese nel NICU dopo che lui era nato prematuramente 28 anni prima.

Per il medico la cosa era surreale ed ha affermato che era tornato al punto di partenza dal momento che adesso anche lui si prendeva cura dei bambini con l’infermiera che a sua volta si prese cura di lui.

L’ospedale ha condiviso la storia e le foto sulla propria pagina Facebook lo scorso mese.

Fonte: Fox11

Traduzione di Fabio Fuiano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...