Corte Suprema norvegese assolve medico obiettore di coscienza

Lo scorso 11 ottobre 2018 si è registrata una nuova vittoria sul fronte pro-life, allorché in Norvegia è stato creato un precedente in favore dell’obiezione di coscienza.

Katarzyna Jachimowicz è la dottoressa polacca che si è rifiutata, in ragione della sua fede cattolica, di prestarsi ad inserire dispositivi intrauterini, i quali, impedendo l’annidamento dell’embrione, possono essere di fatto agenti abortivi. Per questo è stata licenziata, nel 2015, dal proprio datore di lavoro, il comune di Sauherad.

Perso il processo si primo grado, la dott.ssa Jachimowicz fa ricorso in appello, dove questa volta la sentenza riconosce la libertà all’obiezione di coscienza da parte del medico di famiglia. Per la Norvegia si tratta della prima vittoria legale in questa direzione.

Pare che il comune di Saucherad, controparte in causa, abbia intenzione di fare appello e la causa potrebbe approdare alla Corte europea dei diritti umani.

Il fatto che la guerra non sia conclusa, deve spronare anche noi a non arretrare di fronte a vere e proprie intimidazioni, minacce e aggressioni. Non bisogna abbassare la voce là dove le associazioni, le organizzazioni o – purtroppo – anche le istituzioni vogliono negare la libertà di pensiero e di espressione, tradendo i principi della nostra Costituzione. A pacifiche manifestazioni contro una legge omicida, contro l’aborto come omicidio legalizzato, vediamo opporsi abusi di potere o rabbia, odio e violenza, in stile squadrista, con spirito da caccia all’untore.

Ma a chi vuole ideologicamente imporre il silenzio alla bellezza della vita nelle sue diversità, contro l’evidenza della verità e della scienza, cos’altro rimane se non questa forma di degenerazione isterica?

Però non arrendersi significa anche – e prima ancora – trovare, oggi, maggiore unità sul fronte pro-life italiano: l’unione fa la forza, dice il proverbio… e mica per niente!

Sara Del Vecchio

Per approfondimenti sul caso Jachimowicz:

https://www.lifenews.com/2017/11/30/doctor-fired-for-refusing-to-do-abortions-wins-major-court-case/

https://www.lifenews.com/2018/10/11/court-sides-with-doctor-fired-for-refusing-to-do-abortions/

https://www.notizieprovita.it/aborto-cat/obiezione-di-coscienza-in-norvegia-vittoria/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...