Essere pro-life … a Oxford

Prosegue la testimonianza di Francesco! La prima parte potete trovarla qui. Nei tre anni successivi trascorsi sinora a Oxford, ho avuto modo di addentrarmi sempre di più nelle dinamiche inglesi e del dibattito sul diritto alla vita. OSFL è una piccola società studentesca che si concentra sul diffondere laicamente una cultura di sacralità della vita […]

Read More Essere pro-life … a Oxford

ADOZIONE DEL CONCEPITO: OTTIMA ALTERNATIVA PER CONTRASTARE L’ABORTO

  Di Maria Chiara Prete Il 4 ottobre 2018, il Deputato leghista Alberto Stefani ha presentato alla Camera dei Deputati una proposta di legge concernente “Disposizioni in materia di adozione del concepito”, sottoscritta anche da altri 47 deputati della Lega. Questa proposta è stata assegnata in Commissione il 15 marzo, scatenando una serie di polemiche. […]

Read More ADOZIONE DEL CONCEPITO: OTTIMA ALTERNATIVA PER CONTRASTARE L’ABORTO

Professore smaschera l’inconsistenza morale dell’aborto in seguito ad una violenza sessuale

Giovedì 21 febbraio, l’università Wilmington del North Carolina ha ospitato un dibattito sull’aborto organizzato, tra gli altri, da associazioni democratiche e repubblicane interne all’ateneo. Sono stati chiamati a discutere il medico abortista cristiano e autore Willie Parker per i pro-choice e il professore di criminologia Mike Adams per i pro-life. Il dibattito, durato un’ora e […]

Read More Professore smaschera l’inconsistenza morale dell’aborto in seguito ad una violenza sessuale

Come si procura un aborto D&E?

Riportiamo qui di seguito la traduzione dell’intervento del Dottor Levatino che potete trovare nel link infondo. Dottor Levatino, cominceremo da lei, benvenuto. Ringrazio lei, presidente, e i membri del comitato. Dunque… ho solo cinque minuti per cui vado dritto al punto. La D&E (aborto per Dilatazione ed Evacuazione): sono aborti praticati nel secondo trimestre, grossomodo […]

Read More Come si procura un aborto D&E?

IL “CASO CHARLIE GARD”: IL TRATTAMENTO SPERIMENTALE E IL RIFIUTO DEL GOSH

Di Rachele Lovatti (La prima parte dell’articolo visibile qui.) È di nuovo tutto in gioco, Mariella Enoc il 4 luglio è in contatto telefonico con la madre di Charlie, quando arriva la riposta del Gosh: il bambino NON può essere trasferito nell’ospedale romano per motivi legali, non clinici. Ma quali sono questi motivi legali? I […]

Read More IL “CASO CHARLIE GARD”: IL TRATTAMENTO SPERIMENTALE E IL RIFIUTO DEL GOSH

Accoltella all’addome la fidanzata per uccidere loro figlio. Per la nuova legge di NY non c’è doppio reato.

La scorsa settimana,un Newyorkese del Queens**, Anthony Hobson, ha picchiato e trascinato la sua fidanzata, Jennifer Irigoyen, giù da una rampa di scale e poi l’ha accoltellata al collo, all’addome e al torso. L’ha accoltellata all’addome perché voleva uccidere il bimbo di cui era il padre (alcune notizie riportano che la fidanzata era incinta di […]

Read More Accoltella all’addome la fidanzata per uccidere loro figlio. Per la nuova legge di NY non c’è doppio reato.